Palermo-Carpi-Calcio-Serie B
Fonte: BlogSicilia

La vittoria contro il Carpi, guadagnata soprattutto grazie agli attaccanti Puscas e Nestorovski, avvicina sempre di più il Palermo alla capolista Brescia. Il 4-1, arrivato nei minuti finali della partita grazie anche alle espulsioni emiliane, da fiducia ai rosanero. Tre i punti conquistati e il coraggio di provare a insidiare il Brescia nei prossimi nove match.

Palermo-Carpi, vittoria dei rosanero: tre punti e squadra compatta

La vittoria sul Carpi, con un risultato finale di 4 a 1, arriva in una giornata di campionato in cui tutte le altre squadre del girone di Serie B perdono o pareggiano. I Rosanero si portano in vantaggio rispetto alle altre inseguitrici e, mentre il Brescia fa una giornata di riposo, accorciano la distanza di altri tre punti.

Sebbene il match con il Carpi, ultimo in classifica, non dovesse essere dei più complicati, dopo il gol subito il Palermo ha quasi rischiato il pareggio. Le espulsioni nelle file emiliane hanno permesso ai giocatori di Roberto Stellone di guadagnare un grande vantaggio.

I veri protagonisti nel finale del match sono stati i due attaccanti Puscas e Nestorovski, con una doppietta per il capitano e una rete per Puscas all’85’. Il numero di reti e i tre punti guadagnati saranno importanti in vista della prossima partita contro il Cosenza.