Sicilia, solo 261 cattedre in più per le scuole elementari: la protesta dei sindacati

0
Sicilia, 261 cattedre in più da settembre, protesta sindacati
Immagine di repertorio

Le dichiarazioni del ministro Bussetti avevano fatto sperare. Una speranza, però, che si è trasformata presto in delusione: saranno 261 le cattedre in più per l’insegnamento elementare a partire dal settembre 2019. Grande protesta dei sindacati e amara delusione per tutti coloro che, per effetto della Buona Scuola, insegnano al Nord e speravano di tornare in patria.

Solo 261 cattedre in più a partire da settembre in Sicilia

Tanta e amara la delusione degli insegnanti siciliani che, per effetto della Buona Scuola, sono stati trasferiti in regioni lontane da casa e speravano in un numero più alto di cattedre a partire da settembre.

Sono, invece, soltanto 261 e non è detto che incrementeranno tutte il tempo pieno dal prossimo settembre, dato il consueto taglio all’organico che deriva da una minore popolazione scolastica. 

Sicilia e Molise maglie nere in Italia per numero di classi che hanno il full time

Intanto, dai dati raccolti è emerso che Sicilia e Molise sono le maglie nere in Italia per numero di classi che hanno il full time: si tratta di 8.6 su 100, che rendono la regione la seconda peggiore in Italia. La Sicilia è la regione che, dopo il Molise, mette a disposizione meno ore per i propri alunni.